Morgan Freeman dice che Weed aiuta la sua fibromialgia: “La mangerò, la berrò, la affumicherò, la snifferò”

Immagina un film con un uomo di colore più anziano che se ne sta seduto a fumare erba e ne discute le gioie, con Morgan Freeman. O meglio ancora, immagina nella vita reale Freeman seduto nel suo salotto con tutta questa erba. Ogni tipo e sforzo diverso si potrebbe immaginare. Perché in una recente intervista con  il Daily Beast , Freeman spiega che gli piace essere all’altezza ed è decisamente dietro la legalizzazione di weed.

“Erano soliti dire: ‘Tu fumi quella roba, ragazzo, ti agganci!'”, Ha dichiarato Freeman. “La mia prima moglie mi ha coinvolto in questo molti anni fa. Come lo prendo? Comunque arriva! Lo mangerò, bevilo, fumalo, sbuffo! Questo movimento è in arrivo da molto tempo, e sta diventando gambe più lunghe. “Video Outstream.

Diversi anni fa, Freeman fu coinvolto in un grave incidente d’auto che lo lasciò incapace di usare completamente la mano sinistra. Freeman dice che l’unica cosa che ha aiutato il suo dolore è la marijuana.

“La marijuana ha molti usi utili”, ha detto. “Ho un dolore alla fibromialgia in questo braccio e l’unica cosa che offre sollievo è la marijuana. Stanno parlando di bambini che hanno attacchi epilettici, e hanno scoperto che la marijuana li alleggerisce fino a dove questi bambini possono avere una vita. Proprio qui, per me, dice: “Legalizza tutto su tutta la linea!”

Uno deve chiedersi quale effetto ha su Freeman. È una di quelle persone loquaci quando si alza? Diventa immediatamente un filosofo? O si siede semplicemente nella sua poltrona reclinabile e fissa lo sguardo nello spazio? Ad ogni modo, il suo amore per la marijuana potrebbe fare un film abbastanza interessante un giorno. Ma quella parte sniffata? Non penso sia possibile.

Loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *