Far fronte al tuo tratto urinario e ai sintomi pelvici che si presentano con la fibromialgia

La fibromialgia può essere una malattia incredibilmente dolorosa, e se ci si occupa di esso, si può sapere che a volte ci sono alcune conseguenze molto imbarazzanti che si presentano con averlo.

Gli effetti collaterali più frustranti, di gran lunga, sono quelli che si occupano del tratto urinario e dell’area pelvica. Di quale tipo di sintomi stiamo parlando qui? Con cosa dobbiamo convivere e come possiamo affrontarli? In questo articolo, esploreremo quelle domande e altro ancora.

QUALI SINTOMI DEL TRATTO URINARIO SONO ASSOCIATI ALLA FIBROMYALGIA?

Quando hai la fibromialgia, ci sono molti sintomi che possono apparire e quelli nel tratto urinario possono essere incredibilmente a disagio se non li prendiamo cura di loro. Come ci si potrebbe aspettare, l’incontinenza è probabilmente il problema numero uno con cui le persone con fibromialgia si occupano.

Se non sai cos’è l’incontinenza, in parole povere, è quando il tuo corpo non riesce a trattenere l’urina per un lungo periodo di tempo. È possibile che si verifichino perdite di urina tra un viaggio o l’altro, oppure potrebbe non essere possibile tenerlo per un lungo periodo di tempo.

TV RED ORBIT

Un altro problema è la frequenza con cui le persone con fibromialgia devono urinare. Se sei affetto dal disturbo, potresti notare che stai andando in bagno molto più spesso di quanto eri abituato. Potresti sentirti come se avessi questa voglia improvvisa di andare in bagno, anche se hai appena urinato pochi minuti prima.

Loading...

In alcuni casi, le persone potrebbero sentirsi in imbarazzo a lasciare la casa o potrebbero non essere in grado di partecipare a eventi in cui potrebbero non avere facile accesso a un bagno. Un altro problema comune che può verificarsi con fibromialgia è una sensazione di bruciore quando si urina, noto come disuria. Questo è spesso insieme ad altri problemi come il dolore addominale e il gonfiore.

QUALI SINTOMI PELVICI SONO ASSOCIATI ALLA FIBROMYALGIA?  

Ci sono un numero di sintomi pelvici e addominali che puoi anche trattare come sintomi della fibromialgia. Uno dei sintomi addominali più comuni a cui farai fronte come parte della fibromialgia è il dolore addominale.

Potresti sentire dolori acuti allo stomaco o potresti sentirti come se dovessi raddoppiare per far sì che il dolore diminuisca almeno in parte. Questo di solito è accompagnato da gonfiore, gas e una varietà di altri problemi che possono emergere nella regione pelvica. Naturalmente, hai anche altri problemi che potrebbero verificarsi. La stitichezza è comune, soprattutto se non ti stai prendendo cura della tua dieta in modo corretto.

Un altro sfavorevole effetto collaterale che si verifica nella regione pelvica è noto come dispareunia. La dispareunia è un disturbo in cui le donne (scusate signore – questo non si presenta negli uomini molto spesso, ma può accadere) si sentono a disagio mentre fanno sesso, e a volte avranno molto dolore durante il processo di fare sesso.

Fa in modo che il sesso non sia più piacevole, e può anche causare alle donne un sacco di imbarazzo e depressione. Il dolore può essere praticamente ovunque, che sia nella vagina, nelle labbra e persino nel clitoride. Fa solo male da qualche parte nella regione vaginale, il che rende scomodo (e nei casi peggiori, impossibile) fare sesso.

In alcuni casi, può rendere la relazione tesa, specialmente se la donna non cerca aiuto con la sua dispareunia. Nessuno sa davvero da dove viene, dal momento che il dolore da intercourse è di solito correlato a STD, ma succede e può essere frustrante.

COME FACCIAMO COPIARE QUESTI SINTOMI?

Quindi, come sempre, arriviamo alla domanda importante. Come gestiamo i sintomi di cui soffriamo regolarmente? Prima di tutto, anche se possono essere imbarazzanti per parlare, vuoi assicurarti di parlare con il tuo specialista di loro.

Sono lì per aiutarti, se hai a che fare con l’incontinenza o la dispareunia. Sappiamo che può essere difficile da gestire, ma il primo passo per ottenere l’aiuto di cui hai bisogno è parlare con gli specialisti con cui stai lavorando.

Molte volte, le persone con problemi urinari e pelvici dovranno avere una sorta di terapia per affrontarle meglio. La terapia fisica è comune, e in pratica ciò che accade è che devi imparare come riqualificare la tua vescica.

Ci sono tutti i tipi di esercizi che puoi fare per aiutare la tua vescica a diventare più forte e che può insegnare al tuo corpo a reagire correttamente a stimoli diversi. Potrebbe essere necessario un po ‘di tempo per riportare il tuo corpo nella forma in cui si trovava prima che iniziasse l’incontinenza.

Ultimo ma non meno importante, assicurati di prenderti cura di te stesso. Comunica con i tuoi cari su cosa sta succedendo in modo da non affaticare le relazioni in cui ti trovi. Assicurati di allenarti il ​​più possibile (è difficile con il dolore, capiamo) e che tu ” riottenere una notte di sonno completo. Anche la tua dieta è importante. Come con qualsiasi disturbo, qualcuno con fibromialgia deve mettere la cura di sé come una priorità enorme – se non lo fai, renderà la tua vita molto più difficile di quanto dovrebbe essere.

Vivere con la fibromialgia può essere incredibilmente difficile, ed è difficile spiegare agli altri come si sente il dolore quotidiano. È molto stressante e questo tipo di sintomi può rendere più difficile la gestione. Con l’aiuto del tuo medico e prestando attenzione, puoi prevenire molti di questi problemi.

Se sembrano venire e non sai come prenderti cura di loro correttamente, contatta il tuo specialista il prima possibile – saranno in grado di darti le risorse e il trattamento di cui hai bisogno per vivere una vita normale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *