49 Sintomi della fibromialgia – Chiunque abbia dolori muscolari dovrebbe leggerlo

In America, tra tre e sei milioni di persone, o una su ogni cinquanta, soffre di fibromialgia, una sindrome caratterizzata da dolore debilitante in tutto il corpo senza alcuna causa evidente. Sebbene le persone spesso migliorino nel tempo, è spesso qualcosa che dovranno affrontare per tutta la vita.

Se hai dolore muscolare cronico, tuttavia, non significa necessariamente che hai la fibromialgia. Se sei preoccupato che tu possa avere fibromialgia, è importante tenere presente che ci sono molti altri sintomi che accompagnano il dolore muscolare. Dai un’occhiata ai segni e ai sintomi sottostanti per ottenere una migliore comprensione.

Sintomi della fibromialgia  
Se trovi che i tuoi muscoli sono doloranti su base costante senza evidenti cause esterne, consulta questo elenco di sintomi per aiutarti a determinare se potresti avere la fibromialgia

È improbabile che tutti i sintomi corrispondano, ma se la maggior parte di essi risuona con te, quindi porta le tue preoccupazioni al medico che sarà in grado di escludere prima tutte le altre cause.

Muscoli e 
muscoli Muscoli  dello spasmo  
Rigidità mattutina  
Gonfiore  
Dolori lievi e intensi che possono spostarsi in diverse parti del corpo  
Petti morbidi e nodosi (seno fibrocistico, come una sovrapposizione)  
Problemi del sonno  
Stanchezza  
Molatura dei denti  
anche durante il sonno  
Sensazione Addormentarsi (“Inizia a dormire “)  
Difficoltà di sonno / sonno interrotto, lasciandoti stanco e apatico ogni mattina piuttosto che rinfrescato. 
Disturbi allergici e sinusali  
Orecchie anellate  
Muco  
denso Orecchie pruriginose e mal d’orecchie Gocciolamento del  
naso e gocciolamento nasale 
Allergie, sensibilità a muffe e lieviti  
Mancanza di respiro 
Problemi di stomaco e digestione  
Gonfiore, nausea, crampi addominali e dolore pelvico  
Minzione frequente (sempre bisogno di fare la pipì, alzarsi ogni notte, spesso più di una volta)  
IBS  
Sensory Problems and Sensitivity  
Sensibile agli odori, luce, rumore, temperatura, pressione e cambiamenti climatici . 
Difficoltà nella guida notturna e in condizioni di scarsa illuminazione  
Difficoltà cognitive  
Scarsa coordinazione ed equilibrio  
Difficoltà direzionali e riconoscimento di ambienti familiari 
Escludere spesso, difficoltà di concentrazione, memoria a breve termine e differenziazione tra alcune sfumature di colore. 
Bruciore o formicolio agli arti superiori  
Linguaggio alterato e difficoltà nel parlare parole familiari 
Problemi riproduttivi  
Perdita di libido  
Impotenza  
PMS e altri problemi mestruali  
Problemi  
cardiaci Battito cardiaco irregolare Problemi con  dolori 
valvolare  
simili a infarto,  
capelli, pelle e unghie  
Chiodi o impronte sovrastampate che si incurvano sotto la  
pelle che livido o cicatrici facilmente o appare chiazzato  
Perdita di capelli  
Sintomi di salute mentale 
Ansia, depressione, attacchi di panico  
Oscillazioni e irritabilità inspiegabili  
Altri sintomi  
Storia familiare  
Inspiegabile aumento di peso o perdita di peso  
Carboidrati e desiderio di cioccolato  
Mal di testa ed emicrania  
Cambiamenti visivi  
Sudorazione 
Ricorda che tutti questi segni e sintomi non sono specifici, il che significa che possono essere causati da o indicare un’altra condizione, oppure potrebbero essere casuali e non significare assolutamente nulla. Ad esempio, solo perché si verificano PMS, di tanto in tanto sono lunatici, hanno voglie o esperienza emicrania, non significa che si ha la fibromialgia. Ancora una volta, parla con il tuo medico prima di saltare a qualsiasi conclusione.

Come viene diagnosticata la fibromialgia? 
Sfortunatamente, la fibromialgia può essere confusa con altre condizioni e non ci sono test specifici che possano dare al cento per cento certe diagnosi, rendendo difficile la diagnosi.

Prima di tutto, devi soddisfare i criteri specifici stabiliti dall’American College of Rheumatology per ricevere una diagnosi di fibromialgia.

Dolore diffuso che è stato presente per almeno 3 mesi in tutti e quattro i quadranti del corpo  
11 su 18 punti dolorosi, con dolore sentito quando palpati su quei punti  
Risultati negativi per qualsiasi altra malattia su uno qualsiasi dei test diagnostici eseguiti  
Perché non c’è un test che può determinare se qualcuno ha la fibromialgia, i medici utilizzano una combinazione di test diagnostici per aiutare a escludere altre condizioni e rendere più forte la causa della malattia.

Loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *