8 cose che le persone con fibromialgia devono smettere di fare

Quando mi è stata diagnosticata per la prima volta, ho avuto l’impressione che l’amitriptilina avrebbe risolto i miei problemi di sonno, il che mi avrebbe sollevato i sintomi della fibromialgia.

Dai la priorità alle tue esigenze –  Se hai qualche tipo di condizione debilitante cronica, devi dare la priorità alle tue esigenze. Anche se sei la persona più salutare del pianeta, non dovresti dimenticare i tuoi bisogni.

Smetti di passare il tempo con le persone sbagliate.  – Se qualcuno aggiunge stress alla tua vita, questo stress ti fa star male. Rimuovi lo stress rimuovendo questa persona. Potresti non essere in grado di eliminarli completamente, ma puoi scegliere di evitarli quando possibile.

Smetti di cercare di essere lì per tutti.  – La capacità di dire “No” è molto debole. Troppo spesso, quelli di noi che soffrono di fibromialgia probabilmente non sono in grado di dire “no”, sentendosi in colpa quando non possiamo dire “sì”. Non possiamo essere lì per tutti.

Smetti di mentire a te stesso.  – Sei malato, ammettilo. Non ti senti bene. Qualcun altro chiede e tu rispondi “Sto bene”, ma non è la verità. Questa non è la verità quando lo dici a loro e certamente non è la verità quando lo dici a te stesso.

Smetti di perdere tempo a spiegare agli altri.  – La maggior parte delle persone non si preoccupa abbastanza di te per preoccuparsi della tua malattia o perché non puoi fare ciò che non puoi fare. Basta dire “no” e andare avanti. Non cercare di spiegare perché non puoi farlo perché probabilmente non stanno ascoltando comunque.

Smettere di vivere nel passato. –  Smetti di cercare di raggiungere nuovamente gli standard di vita che hai avuto prima della tua malattia.

Smettila di rimproverarti per vecchi errori. – Il senso di   colpa e la colpa sono i nostri amici costanti. Smetti di incolparti per le cose che hai fatto in passato (o per le cose che desideri fare). È nel passato, lascia andare e andare avanti. Ancora una volta, concentrati su ciò che puoi fare in futuro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *