Trovare sollievo dagli spasmi muscolari della fibromialgia

Mentre potresti non essere in grado di prevenire gli spasmi muscolari della fibromialgia tutti insieme, puoi imparare a riconoscerli e minimizzare il loro verificarsi.

Riconoscendo gli spasmi muscolari della  fibromialgia

È importante distinguere tra spasmi muscolari, contrazioni e crampi . Un crampo si verifica quando un muscolo si contrae e non si rilassa, producendo un dolore costante che può durare per brevi o lunghi periodi di tempo. Una contrazione si verifica quando una singola fibra o una piccola porzione di un muscolo si contrae ripetutamente, producendo una sensazione fluttuante che viene percepita e talvolta visibile sotto la pelle. Nella maggior parte dei casi, le contrazioni sono più fastidiose che dolorose.  

Gli spasmi muscolari si verificano quando un intero muscolo si contrae e si rilascia ripetutamente.  Condivide elementi di crampi e contrazioni ma è completamente diverso. Per molti pazienti con fibromialgia, questi spasmi si verificano in momenti imprevedibili e possono colpire qualsiasi muscolo del corpo senza una causa evidente. Spesso producono una quantità significativa di dolore e possono interessare un’ampia area del corpo, comprese le gambe e la schiena. Questo è un modo per differenziarli dalle contrazioni che colpiscono le aree più piccole del corpo.

Forse i più devastanti spasmi muscolari della fibromialgia sono quelli che colpiscono i muscoli del collo.  Questo spesso porta a mal di testa intensi che colpiscono tipicamente solo un lato della testa, anche se il dolore può irradiarsi in tutta la testa e nel viso. Il dolore può estendersi fino alla parte superiore della schiena, e alcune persone provano nausea mentre continuano gli spasmi. Questi sintomi di fibromialgia spesso interrompono la vita quotidiana, portando a complicazioni sul lavoro e inconvenienti nella vita domestica.

L’altra area comune per gli spasmi muscolari della fibromialgia è intorno ai muscoli delle gambe  dal lungo muscolo sartorio nella parte superiore della gamba ai polpacci e persino nelle caviglie e nei piedi. Questo è un settore in cui spesso chiedo alle persone di fare stretching prima mattina. Vedete, il corpo è meno idratato, meno flessibile e più incline agli spasmi mattutini. Potrebbe anche accadere che tu non riesca a controllare la voglia di allungare, e trovi i muscoli andare allo spasmo senza che tu nemmeno lo sappia, cioè fino a quando non si verifica il dolore estremo !!

Il tratto non voluto del mattino

Quindi cosa succede quando ti svegli nel bel mezzo della notte O prima cosa al mattino, e una parte vulnerabile del tuo corpo sta cercando di “allungarti in uno spasmo?” Questo può essere lo spasmo muscolare più difficile da gestire perché non lo sei completamente impegnato nel tuo corpo ancora.

Come descrivo qui di seguito, ci sono alcune cose che puoi fare per il supporto, anche se la causa è la stessa fibro.

Potete prevenire gli spasmi muscolari della fibromialgia?

Spasmi muscolari

Quindi sappiamo che la fibromialgia può essere abbastanza imprevedibile a volte con molti sintomi diversi. Tuttavia, sappiamo anche che ci sono alcune variabili che dobbiamo affrontare quando si tratta di prevenire gli spasmi muscolari in qualsiasi area del corpo.

Non si tratta solo di assunzione di minerali, ma anche di assorbimento. Non tutti tollerano varie forme di magnesio orale, quindi è meglio sperimentare e utilizzare forme topiche di magnesio O una combinazione per trovare ciò che funziona meglio per voi.

I muscoli possono anche iniziare a contrarsi a causa del flusso sanguigno inadeguato. Questo è uno dei motivi per cui consigliamo ai pazienti affetti da fibromialgia di ottenere una forma di esercizio sicuro ed efficace regolarmente al meglio delle loro capacità. Questo è un ottimo modo per mantenere la circolazione del sangue in modo efficiente, ma può anche aiutare con affaticamento, depressione e molti altri sintomi di fibromialgia.

Potrebbe non essere in grado di prevenire gli spasmi muscolari tutti insieme, ma costruire il tono muscolare, distendersi delicatamente e mantenere il tuo corpo in buone condizioni attraverso l’esercizio cardio assicurerà almeno che i tuoi muscoli abbiano una migliore possibilità di combattere per evitare spasmi e persino il dolore del punto di innesco . Se si verificano ancora spasmi muscolari, ci sono altre opzioni di trattamento per aiutarti a superare il dolore e il disagio. Seguimi sulla pagina di fitness,  Fibro Fit People  per suggerimenti e supporto continui.

Opzioni di trattamento con spasmi muscolari alla fibromialgia

Il trattamento del dolore non è il primo ciclo di trattamento raccomandato per gli spasmi muscolari. I trattamenti immediati comprendono spesso il relax in un bagno caldo per lenire i muscoli (aggiungi sali di magnesio, sale regolare e anche una piccola quantità di polvere di zenzero al bagno) Se ricevi la terapia di massaggio, assicurati di dire al tuo massaggiatore che stai vivendo spasmi muscolari in modo da non esercitare troppa pressione e peggiorare la situazione.

Potresti voler vedere un fisioterapista per imparare le tecniche di stretching che sono efficaci per alleviare gli spasmi rapidamente o per seguirmi sulla pagina di fitness di cui sopra. Potresti imparare a massaggiare lo spasmo da solo, eliminando la necessità di correre da un professionista. Gli spasmi muscolari della fibromialgia possono essere uguali opportunità, nel senso che possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo. Se soffri di dolore ai nervi, potresti notare che si verificano più spesso quando il dolore ai nervi è aumentato.

Ciò che è buono per le ghiandole surrenali può anche essere utile per i muscoli:
alcune gocce di minerali liquidi di Concentrace nella tua bottiglia d’acqua durante il giorno possono anche essere molto utili per essere sicuri che stai ricevendo adeguati, facili da assorbire i minerali nella loro forma più pura. Scopri di più su Concentrace  nell’articolo sull’adrenalina .

Se i tuoi spasmi muscolari producono dolore estremo, si protraggono per lunghi periodi di tempo o si verificano continuamente, potrebbe essere necessario prendere in considerazione una delle opzioni sopra elencate. Se la disidratazione o la mancanza di assorbimento minerale diventa un problema, assicurati di non avere effetti collaterali da un farmaco che potresti assumere.

Troviamo anche che i punti trigger che possono verificarsi praticamente ovunque sul corpo, possono anche essere correlati a spasmi muscolari . Cosa succede quando un punto di innesco ha un effetto devastante sui muscoli? Bene, rende il muscolo incapace di attivare correttamente, causando più dolore e rigidità, potenzialmente portando a spasmi muscolari.

Lo stretching con fibromialgia è solo un po ‘diverso. Mi piace andare molto lentamente e tenere PRIMA di arrivare al punto di completo allungamento. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *